specialisti nella produzione di impianti per fluidi supercritici.

Smaller Default Larger

Elenco delle matrici sperimentate.



Artiglio del diavolo iperico pepe Salice, corteccia
basilico lavanda peperone salvia
bergamotto Melia, bacche perilla Serenoa repens
caffè Menta, foglie piretro tanaceto
camomilla microalghe prezzemolo tartufo
cannella Neem, semi propoli Tasso, corteccia
Chiodi di garofano Noce moscata radicchio vinaccioli
curcuma Olivo, foglie Resine naturali zenzero
echinacea origano Rosa canina elicriso
ortica rosmarina pomodoro Paprika



I prodotti

Tutti gli estratti con CO2 sono oleo-solubili; alcuni hanno una consistenza cerosa, altri si presentano come liquidi di densità simile a quella di un olio essenziale tradizionale.

Gli estratti con CO2 conservano il loro prezioso spettro di sostanze, che riveste una particolare importanza dal punto di vista olfattivo. La sensibilità olfattiva dei profumieri avanza maggiori pretese in tema di riproducibilità rispetto ai metodi analitici, come ad esempio nella GC-MS (gas cromatografia-spettrometria di massa).

Tutti i prodotti estratti in CO2 superctitica presentano particolari caratteristiche chimico-fisiche: un esempio è l’olio di mandorle biologico messo a punto dai nostri laboratori R&D, che presenta a differenza dei tradizionali oli in commercio, un titolo maggiore in b-sitosterolo.

Inoltre è possibile ottenere estratti particolarmente concentrati che utilizzati in dosaggi minimi permettono di creare prodotti pregiati di alta qualità e composti con elevata selettività mirata.

L'estrazione non aggressiva e la salvaguardia della qualità rivestono un ruolo importante anche nell’estrazione di oli grassi: ne sono un esempio gli estratti con CO2 dai semi e dalla polpa del frutto. Di particolare interesse inoltre, sono gli oli estratti con CO2 di origine algale, titolati in omega3, omega6 e betacarotene.

JoomBall - Cookies